Amor di Sè Femminile

Amor di Sè Femminile: come prevenire le trappole affettive e salvarsi la vita. 

Da giovedì 17 novembre un percorso di cinque incontri rivolto al de-condizionamento della cultura femminile.

Sappiamo da tempo che la recrudescenza degli omicidi di donne durante la grande chiusura per la pandemia si è tranquillamente verificata come in una tragedia annunciata, inesorabile come un’equazione matematica.

Sono diminuite le denunce a causa delle difficoltà psicologiche delle donne a denunciare il maltrattante in casa: infatti  le denunce al 1522 o direttamente in caserma sono tornate via via ad aumentare solo dopo la fine del primo grande lockdown.

Mentre al contrario sono aumentati i c.d. reati-spia della violenza di genere: atti persecutori e violenze sessuali, ma soprattutto maltrattamenti su familiari e conviventi.

Lo stillicidio dei femminicidi appare un fenomeno sociale che, tristemente, sembra prendere le mosse anche dall’assuefazione collettiva alla loro drammatica ripetizione! cosa che presta giustappunto il fianco all’abitudine generale ad ascoltare in modo rassegnato questi fatti tragici, come se  fossero per certi aspetti ineluttabili e fatalmente connessi alla dura realtà naturale di una presupposta debolezza e inferiorità femminile, di fronte ad un altrettanto naturale, aggressiva e fatale possessività maschile.

Il percorso che abbiamo studiato ha l’obbiettivo di sganciare la donna dall’idea stereotipata di debolezza e sottomissione, che porta al desiderare nella propria vita l’ingresso di un soggetto maschile (purchè sia) al quale dedicare la propria esistenza. 

Le 5 sessioni sono mirate al riconoscimento dei meccanismi psicologici alla base dei rapporti squilibrati uomo-donna, che spesso  sfociano nella violenza domestica e purtroppo anche nel femminicidio.

PROGRAMMA
  • Le Dipendenze Affettive e Cultura femminile di prevenzione
  • La piaga del femminicidio
  • I rapporti donna-uomo e i rischi delle donne nella società a cultura maschilista
  • Come la donna condizionata cade involontariamente nelle trappole affettive
  • Come riconoscere i potenziali femminicidi
  • Come evitare le relazioni immature  
  • Come uscire da una Dipendenza affettiva e violenta
CALENDARIO 
  • giovedi 17 novembre 2022; ore 18,30 
  • giovedi 24 novembre 2022; ore 18,30 
  • venerdi 2 dicembre 2022; ore 18,30 
  • giovedi 15 dicembre 2022; ore 18,30 
  • giovedi 22 dicembre 2022; ore 18,30

Gli incontri sono concepiti  con la formula della conferenza aperta e circolare.

a cura del dott. Stefano Bovero  psicologo specializzato in psicoterapia breve

Per info e iscrizioni contattare la segreteria